Torna alla Pagina Iniziale  • HOME PAGE       Storia  • Pag. 2

Natale 2009
La nona edizione degli "Antichi Mestieri di Isolabona" e
la De.Co. della Cubàita

Per la IX volta nella sua storia Isolabona, in occasione delle Feste Natalizie, si trasforma e ritorna indietro nel tempo, ai primi anni del 900. I carruggi, stradine tipiche del borgo, torneranno a profumare di essenze di un tempo e vecchi sapori andati perduti riprenderanno il sopravvento sull‘era moderna. Animali, un tempo indispensabili per la vita contadina, occuperanno nuovamente le loro vecchie stalle. Le cantine, addormentate per lunghi anni, come d‘incanto, si sveglieranno dal torpore e si rianimeranno con gli “Antichi Mestieri “. Lo scalpellino, il fabbro, il ciabattino, il contadino, l‘arrotino, il cestaio, il vecchio forno a legna, le vecchie botteghe ed i loro caratteristici personaggi ricominceranno a lavorare con attrezzi del passato. Il crepitio delle stufe a legna accompagnerà nuovamente la vita del borgo ed il paese, illuminato dal chiarore delle fiaccole, si risveglierà sotto una nuova veste. Tutti avranno la possibilità di assaggiare i tipici dolci di Isolabona, le cubäite, che proprio in quest‘occasione riceveranno la Denominazione d‘Origine Comunale (De.Co.). I più golosi avranno la possibilità di assaggiare alcuni piatti tipici del nostro entroterra accompagnati da un buon bicchiere di vino. Cioccolata calda e vin-brulè allieteranno la serata ed una buona tisana di erbe potrà accompagnarci nel nostro sonno. Sarà piacevole risvegliarsi al mattino e ripensare alla magica notte vissuta la sera prima ed attendere, un altro anno ancora, per rivivere nuovamente questa magica atmosfera.

Programma della Manifestazione